Ultima modifica: 5 Maggio 2022

Scuola dell’Infanzia Bruno Munari

mappa

    via Guido Sarti, 8

Settimello – Calenzano

telefono:  0558879509

Descrizione

La scuola è  situata nelle vicinanze della Scuola Primaria Anna Frank e del Nido  “L’Albero nido”, con cui si può dire vada a costituire un polo educativo dagli 0 ai 10 anni; parte dell’edificio ospiterà inoltre una ludoteca che, seppur separata dai locali scolastici, andrà a completare l’offerta di servizi per l’infanzia della zona.

Questa prossimità tra i servizi è un elemento di facilitazione per le attività di continuità che i docenti organizzano e portano avanti ormai da tanti anni in collaborazione non solo con i colleghi della Primaria, ma anche con gli educatori dei nidi, collaborazione che prevede non solo attività con i bambini dei vari ordini ma anche corsi di aggiornamento e incontri di progettazione comuni per il personale che vi opera.

Nella scuola è attivo il servizio di trasporto per le famiglie che ne hanno fatto richiesta; il servizio di pre scuola e di post scuola attualmente non sono stati attivati perché non richiesti dall’utenza.

Orario:

La scuola è aperta dalle ore 8 alle ore 16 , come segue:

Ingresso: dalle ore 8 alle ore 8.45

Uscite:

  • alle ore 12 ( per i bambini che non pranzano)
  • alle ore 13.15  ( per i bambini che non restano il pomeriggio)
  • dalle ore 15.45 alle ore 16  ( per i bambini che frequentano l’intera giornata)

Progetti:

Oltre alle attività curricolari specifiche per le tre fasce d’età, vengono proposti  progetti educativi, anche di plesso condivisi, concordati e programmati da tutte le insegnanti durante i momenti di progettazione collegiale.

I progetti attivati dagli insegnanti sono i seguenti:

  • Accoglienza
  • Continuità con la Scuola Primaria e con i Nidi del territorio
  • Invito alla lettura
  • Laboratori creativi d’intersezione
  • Conoscere e farsi conoscere
  • Attività motoria e psicomotoria
  • Sicurezza
  • Educazione alla legalità, alla cittadinanza e alla pace
  • Educazione ambientale
  • Visite didattiche
  • Open Lab e Sulle Onde della scienza

Altri prevedono l’intervento di esperti esterni, e sono:

  • Teatro
  • Musica
  • Yoga
  • Educazione stradale
  • Attività motoria
  • Inglese                         

Didattica:

Nel plesso ci sono attualmente tre sezioni di età omogenea contraddistinte nel seguente modo:

  • sezione C, tre anni, “Palloncini”
  • sezione A, quattro anni, “Aquiloni
  • sezione B, cinque anni, “Mongolfiere”

L’organizzazione dei gruppi si svolge in due modalità differenziate:

  • momenti di gruppi età (attività di sezione)
  • momenti di gruppo misto con bambini delle tre fasce età (attività d’intersezione)

In questo modo è possibile utilizzare al meglio la valenza educativa che entrambe le situazioni offrono:

  • il gruppo misto per età stimola l’apprendimento cooperativo, l’imitazione, il senso di responsabilità, l’incontro con la diversità, lo sviluppo di comportamenti empatici,…;
  • il gruppo omogeneo per dare una risposta più specifica ai ritmi, tempi e bisogni di apprendimento tipici delle singole età.

Struttura:

Distribuita su un unico piano, la scuola si snoda seguendo un lungo corridoio ad onda ed ospita:

  • ingresso accogliente dotato di divanetti e stanza per il personale Ata
  • tre grandi aule
  • una grande stanza polifunzionale, allestita prevalentemente come palestra, ma attrezzata anche con schermo per le proiezioni e con una struttura teatro
  • una quarta aula adibita attualmente a laboratorio
  • un Laboratorio per le attività artistiche, manipolative e scientifiche
  • lo spazio biblioteca allestito nell’atrio
  • una stanza docenti adibita ad ufficio
  • una grande mensa con adiacente la stanza per lo sporzionamento dei pasti
  • due bagni per i bambini
  • tre bagni per gli adulti
  • un bagno per i disabili
  • due ripostigli
  • una lavanderia

La scuola è dotata di collegamento internet in tutte le stanze, di impianto di filodiffusione; è costruita secondo i principi della bioarchitettura e dotata di pannelli solari per il fabbisogno energetico della struttura.

Spazio esterno:

La scuola è circondata da un ampio giardino che, a parte una porzione sul davanti dell’edificio (dove è stato appoggiato un manto erboso) deve ancora essere allestito e organizzato; piante e manto erboso verranno piantati e seminati durante l’anno, nei mesi idonei; oltre a questi saranno posizionati anche giochi da giardino per i bambini; sul retro dell’edificio il giardino si spinge fino quasi a lambire i confini del vicino Parco del Neto, al quale sarà possibile accedere facilmente tramite un cancello che immette su un vialetto pedonale che arriva fino ad uno degli ingressi del parco.

In questa parte del giardino è visibile anche una staccionata di legno che delimita una zona creata per la realizzazione di un orto.

Le due zone del giardino, anteriore e posteriore sono comunque separate da una recinzione.

Laboratori:

La presenza di questi spazi stabilmente allestiti per attività in piccolo gruppo consente di svolgere tutte le attività programmate in ambienti attrezzati e in un clima di serenità.

Biblioteca: fornita di un fondo librario veramente molto ampio, oltreché di uno più piccolo di video, a questo spazio hanno accesso, a cadenza settimanale, tutti i bambini della scuola per il servizio di prestito librario che dà la possibilità di portare un libro a casa da leggere con i familiari.

Lab. polifunzionale: allestita con pavimentazione idonea e materiali specifici, questa stanza viene usata settimanalmente da tutte le sezioni per l’attività motoria e psicomotoria, ma anche per le attività musicali, teatrali  e di yoga condotte dagli operatori esterni; lo spazio è idoneo anche all’accoglienza delle famiglie per le periodiche riunioni e, grazie allo schermo con comando elettrico, anche alla proiezione di video, filmati, foto.

Lab. per le attività scientifiche, manipolative, pittoriche: allestita con molteplici materiali  per le attività espressive, e dotata di una parete con cavalletti da pittura consente di svolgere attività pittoriche, manipolative e scientifiche, e in genere attività in piccolo gruppo; al suo interno sono presenti armadi e mensole per contenere il materiale di facile consumo necessario per le varie attività (pitture, cartoncini, pennarelli, plastilina, das, colla, fogli di carta di vario genere, rafia, ecc…) ed una postazione con vasche sia per la manipolazione di farine, semi ed altri materiali, sia con due vasche con led per i giochi con la luce.

La quarta aula:  questo laboratorio potrà ospitare molteplici attività, come ad esempio attività in piccolo gruppo, attività con operatori esterni, attività di religione con le insegnanti preposte, secondo le necessità della progettazione del plesso.

Tutti i bambini  hanno accesso ai vari spazi scolastici quotidianamente e settimanalmente, secondo quanto previsto dall’organizzazione scolastica progettata e concordata dalle insegnanti.

laboratori espressivi d’intersezione: nel periodo da Gennaio ad Aprile vengono allestiti anche altri laboratori, suscettibili di modifiche secondo la progettazione collegiale annuale, per le attività d’intersezione in gruppi di età eterogenea. Quest’anno i laboratori attivati sono:  da definire

Attrezzature:

La scuola, oltre ai vari giochi didattici, kit strutturati per l’apprendimento, tavolo luminoso,  è dotata di molteplici attrezzature,

  • video e fotografiche: videoproiettore, schermo da parete e portatile,  statico, macchine fotografiche digitali, videocamera digitale, tv…
  • informatiche: due computer portatili, stampanti, tavoletta grafica, scanner.
  • motorie: strutture basse per arrampicarsi, per l’equilibrio, oltre a tutti materiali per l’attività motoria come palle, cerchi, birilli, attrezzature per percorsi, tappeti, blocchi morbidi…
  • musicali: impianti stereo vari con lettori per cd ed entrata usb, casse di amplificazione bluethoot, microfoni,  strumenti musicali, pianole, oltre a giochi didattici specifici per lo sviluppo della sensibilità e delle competenze musicali.
  • da esterni:  tricicli, macchinine da guidare coi piedi, ruote da giardino, dondoli,…

Galleria fotografica:

la palestra

il teatro

le aule

 

la mensa

il laboratorio per le attività espressive

lo spazio biblioteca